• Nuovo

Iberis Sempervirens

5,50 €
Tasse incluse Consegna: da 24/48h
Disponibile

L’Iberis sempervirens è un'erbacea perenne sempreverde da bordura, dalla fioritura primaverile bianca.

E’ una pianta perenne robusta e durevole; in condizioni idonee vive per diversi anni; inoltre è facile da moltiplicare per divisione del cespo di radici.
E’ originaria dell’Europa meridionale, Asia occidentale. In Italia sono presenti alcune specie nella flora selvatica, tra cui Iberis sempervirens, prevalentemente nel versante Ovest e lungo le coste liguri e tirreniche.

Vaso
Quantità

Molto decorativa dall’autunno alla primavera per la bella fioritura. In estate va in parziale riposo; il fogliame è sempreverde. 

L’iberis è bianco, con petali candidi e luminosi, ma esistono anche specie e varietà con fiori colorati nella gamma che va dal rosa al lilla. Ha portamento tappezzante: alto solo una trentina di cm, si espande formando veri e propri cuscini di fiori che scendono a cascata. Forma un bel cuscino di fiorellini che durano a lungo e si rigenerano; spesso comincia a fiorire in autunno-inverno e dà il meglio in primavera.

Pianta facilissima e durevole che in condizioni adatte vive per molti anni e si espande. Dopo l’acquisto l’iberis va rinvasato subito in contenitori (cassette, ciotole) profondi (circa 30 cm) e larghi.
Utilizzare un terriccio universale di alta qualità. Al momento del trapianto, collocare sul fondo del contenitore una manciata di concime organico (stallatico in pellet) coperto da un po’ di terriccio per non essere a contatto con le radici.

In estate ha bisogno di irrigazioni regolari e generose, anche quotidiane se le piante sono in vaso al sole; l’assorbimento idrico è abbondante. I fiori non temono l’acqua; se fa caldo, è utile fare docce leggere sulla chioma. Anche in primavera e autunno va innaffiata se non piove, il terreno deve essere sempre leggermente umido.

L’iberis è una pianta che si accontenta di poco concime per sopravvivere, ma per ottenere fioriture generose è consigliabile concimare ogni 10-12 giorni da marzo a giugno e da settembre a novembre. In estate diradare le concimazioni ogni 15-20 giorni: con il caldo entra in riposo parziale.

Potrebbe piacerti anche

  • Nuovo

COMPO Concime Universale

8,00 €
Concime minerale perfettamente bilanciato, ideale per tutte le piante in vaso, in casa e da balcone. Assicura uno sviluppo armonioso della pianta,...
  • Nuovo

COMPO Bio Stallatico...

12,00 €
Letame bovino ed equino non proveniente da allevamenti industriali Ideale per la concimazione di fondo di orto, frutteto e giardini...

Prodotti correlati (Ci sono 16 altri prodotti nella stessa categoria)

close Shopping Cart
close Shopping Cart

New Account Register

Already have an account?
Log in instead Or Reset password