• Nuovo

Viti (Vitis vinifera)

5,00 €
Tasse incluse Consegna: da 24/48h
Disponibile

La vite si può considerare come una delle poche piante che vengono coltivate e apprezzate in gran parte del mondo da più tempo, il grande successo ottenuto nei secoli dalla pianta della vite è, in gran parte, riferibile alla vinificazione: si tratta di un procedimento piuttosto accurato e complesso, mediante il quale, dopo aver eseguito la fermentazione, si può ottenere il vino direttamente dai frutti.

Il vino rappresenta una delle bevande moderatamente alcoliche maggiormente diffuse in tutto il mondo, oltre ad avere il pregio di essere estremamente versatile.

Inoltre, l'uva contraddistinta da un sapore unico e inconfondibile, grazie ai polifenoli, ha straordinarie proprietà antinvecchiamento.

Varietà
Quantità

Soprattutto per le viti da vino è utile, se non fondamentale per alcuni tipi di terreno, scegliere il portinnesto, ne elenchiamo alcuni tra i più usati:

KOBER5BB

portinnesto selezionato in Austria all’inizio del ‘900. Si è ampiamente diffuso per la plasticità di adattamento ai diversi tipi di terreno e per la buona affinità d’innesto. Vigoroso, viene preferibilmente utilizzato nei terreni freschi di pianura o di media collina, pesanti ed argillosi purché non eccessivamente siccitosi. Ideale per forme d’allevamento espanse ed impianti non eccessivamente fitti.

SO4

ibrido ottenuto presso la Scuola Viticola di Oppenheim. Rispetto al precedente risulta leggermente meno vigoroso come anche meno resistente al calcare. Predilige terreni di medio impasto o sciolti, freschi o fertili ma anche i terreni pesanti, ma non asfittici. Tende ad anticipare leggermente l’epoca di maturazione dell’uva ed a indurre una buona lignificazione dei tralci.

420A

ottenuto in Francia da Millardet e de Grasset nel 1887. Di media vigoria, presenta una buona resistenza a calcare e siccità e una interessante adattabilità ai diversi tipi di terreno: da quelli di medio impasto a quelli argillosi e compatti di collina. Sviluppa più lentamente nei primi anni d’impianto ma induce, successivamente, un ottimo equilibrio vegeto-produttivo. Adatto a forme d’allevamento poco espanse ed a impianti fitti. È poco idoneo al ristoppio.

1103 PAULSEN

selezionato da Paulsen a Palermo, è diffuso in gran parte delle zone viticole calde e siccitose. E’ un portinnesto dotato di elevata vigoria, per cui è opportuno utilizzarlo nei terreni non troppo fertili, anche se compatti e salmastri, e in combinazione con vitigni non troppo vigorosi. Tende a ritardare la maturazione delle uve, ma consente livelli di acidità dei mosti più elevati.

La scelta del portinnesto è possibile stabilirla con le analisi del terreno utili anche in futuro per i piani di concimazione.

VARIETA' DISPONIBILI 

ROSSO

 AGLIANICO
 BARBERA
 MERLOT
 LAMBRUSCO MAESTRI
 SANGIOVESE
 MONTEPULCIANO
 CILEGIOLO
 MALVASIA NERA
 PRIMITIVO
 MOSCATO D'AMBURGO
 CABERNET SAUVIGNON
 PIEDIROSSO


------------------------------------------------------------------

BIANCO


 AMSONICA
 ALBANA
 FALANCHINA
 FIANO
 MALVASIA DI CANDIA
 MALVASIA CHIANTI
 MOSCATO BIANCO
 TREBBIANO ROMAGNOLO
 TREBBIANO TOSCANO

-----------------------------------------------------------------

DA TAVOLA

 ALFONSO  LAVALLEE
 CARDINAL
 ITALIA
 PIZZUTELLO BIANCO
 PIZZUTELLO NERO
 RIGINA
 VICTORIA
 ZIBIBBO
 FRAGOLA BIANCA
 FRAGOLA NERA
 APIRENA

Prodotti correlati (Ci sono 16 altri prodotti nella stessa categoria)

close Shopping Cart
close Shopping Cart

New Account Register

Already have an account?
Log in instead Or Reset password